top of page

OLI ESSENZIALI DI ZENZERO E DI INCENSO - Ottimi rimedi per i raffreddori e le influenze di stagione


Dal punto di vista climatico è evidente che stiamo attraversando un periodo di transizione con l'autunno che sta bussando prepotentemente alle porte (soprattutto dopo il caldo prolungato di ottobre!).

Nell'alternarsi delle temperature, è facile prendersi un raffreddore (nel migliore dei casi) o l'influenza: in entrambi i casi gli oli essenziali di zenzero e di incenso si possono rivelare dei veri toccasana.

Se vi è tosse secca, l'incenso liquefarà il muco aiutandoci ad espellerlo dai polmoni e dal naso (3 gocce di olio essenziale su una zolletta di zucchero o su un cucchiaino di miele, 2/3 volte al giorno o più: mettete lo zucchero in bocca e beveteci sopra del tè caldo).


Lo zenzero, assunto nello stesso modo, completerà l'opera dell'incenso. Se vi è febbre e la persona sente freddo, massaggiatele i piedi con alcune gocce (da 2 a 5) di olio essenziale di zenzero; la febbre diminuirà nel giro di 10-15 minuti.


Scopri gli altri sbalorditivi utilizzi di questi oli essenziali qui:




Lorenzo Biroli RIVENDITORE FLORA - Salute e Benessere ☎︎ 329.1126071 grandorsale.lb@gmail.com

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page