top of page

AROMATERAPIA PER IL PRONTO SOCCORSO - Incenso

Il velo di Maya è stato lacerato dalla potenza imponderabile, dal vapore d'incensi, come una nube squarciata dalla folgore.

GIUSEPPE VANNICOLA



Proprietà: Cicatrizzante, rimineralizzante, disinfettante

Affinità d'organo: cute, mucose, ossa

Peculiarità: ansia, incubi

Sintomatica: tutto quello che è gonfio


L'incenso è una medicina per gli Arabi.

Questa sostanza fluisce da un taglio inferto all'albero ed ha la funzione di proteggere il taglio dai parassiti e dalle infezioni fungine. Nell'antichità, l'incenso valeva il suo peso in oro, non per il suo buon odore, ma piuttosto per le sue qualità terapeutiche di rimedio salva vita. La produzione è molto limitata. La Somalia e l'Oman ne producono ben poco, e finisce presto sul mercato delle materie prime. Il suo prezzo è perciò piuttosto elevato.

➤ La prima proprietà dell'incenso è la sua capacità di cicatrizzare le ferite.

Potrete utilizzarlo con successo per tutte quelle ferite che siano particolarmente difficili da guarire come le ulcere del tratto digerente, le fistole anali, le piaghe da decubito e le ustioni.


➤ La seconda proprietà dell'incenso è di curare l'influenza, il raffreddore e le malattie infettive e tutti i loro sintomi: tosse, mal di gola, laringiti, tonsilliti.

Per tutti questi problemi, gli Arabi usano bollirne la resina e berne l'acqua.

3 gocce di olio essenziale su una zolletta di zucchero, 2/3 volte al giorno o più: questo è il modo in cui lo useremo. Mettete lo zucchero in bocca e beveteci sopra tè caldo: se la tosse è secca, con l'incenso il muco si liquefà e questo ci aiuterà ad espellerlo dai polmoni e dal naso. Mescolatelo inoltre con olio d'oliva, per spalmarlo sul petto di bambini che tossiscono ed hanno preso freddo.

L'incenso ha proprietà psichiche.

Indossatelo come un profumo, spalmandolo sul petto, ed esso agirà da protezione contro le influenze negative delle persone. Molti terapisti e psicoterapeuti lo usano con questo scopo.

Gli incubi di bambini ed adulti scompariranno, quando l'incenso verrà usato sul petto, o come profumo sul pigiama prima di dormire.

L'incenso è benefico per la pelle matura ed ha un effetto ringiovanente.

Per questo scopo, potete usarlo come Cleopatra lo utilizzò prima di voi.

Realizza la tua crema ringiovanente mettendo 2 gocce di incenso e poche gocce di olio d'oliva mescolandoli tra i palmi delle mani. Strofina i palmi e passa quest'olio idratante sul viso, sul collo e sulle mani. E’ possibile lavarsi il viso con acqua e sapone dopo 15 minuti per evitare di avere il viso unto.

APPLICAZIONI: cicatrizzazione delle ferite, ulcere allo stomaco, vesciche alla bocca, influenza, tosse, mal di gola, laringiti, tonsilliti, qualsiasi problema alla bocca come ustioni, afte e gengiviti; buono per tutto il tratto digestivo, incubi, cura della pelle.



🔍 Vi suggerisco di utilizzare oli essenziali di alta qualità (difficili da reperire!) così da poterli tranquillamente ingerire. Personalmente, utilizzo prevalentemente le essenze del profumiere Abdessalam Attar di Rimini (www.profumo.it) che le distilla personalmente ed è il creatore del kit oggetto di questi post.

76 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page