top of page

AROMATERAPIA - ESSENZE ACCESSORIE (per uso quotidiano) - Bocciolino

Alcune essenze vengono utilizzate quotidianamente o perlomeno regolarmente, sia per prevenzione che per piacere e igiene. Sono però anche capaci di curare disturbi gravi in maniera veloce, risolutiva e priva di effetti collaterali mentre le cure disponibile hanno spesso un effetto tampone con molteplici effetti collaterali anche gravi.



Bocciolino: Tea tree, Patchouli, Lavanda, Geranio, Salvia, Mirra, Cipresso


Proprietà: Disinfettante

Affinità d'organo: sistema uro-genitale e digerente

Peculiarità: afrodisiaco, antimicotico

Bocciolino è una composizione d’oli essenziali concepita inizialmente per l’igiene intima quotidiana. Ha un effetto antisettico, fungicida, cicatrizzante, deodorante ed equilibrante ormonale. Si può usare quotidianamente per l’igiene e la profumazione intima uomo e donna, ma soprattutto dopo il flusso mestruale per riequilibrare e per stimolare il sistema ormonale.


Bocciolino può essere usato come coadiuvante nelle cure per: tensione premestruale, menopausa, vaginite, prurito, amenorrea, dismenorrea, leucorrea, piaghe e pruriti vaginali e può essere usato in gravidanza.

La sua vocazione sembra quella antisettica, riequilibrante della flora batterica sia in uso interno sia per via topica. Di provata efficacia in caso di infezioni delle vie urinarie e nella prevenzione di infezioni in caso di ematuria (sangue nell’urine) o nel trattamento dei sintomi di prostatiti croniche, (notoriamente così difficili da debellare tramite le comuni sostanze antibiotiche). È stato sperimentato con successo in corso di infezioni intestinali sia di tipo tossinfettivo (molto utile in viaggio) sia per quelle legate ad uso di antibiotici con dismicrobismo (es. colite pseudomembranosa).

Ha anche un effetto antimicotico in uso topico cutaneo contro una vasta varietà di micosi


Avvertenze: Bocciolino può essere stimolante della libido.


APPLICAZIONI: Per l’igiene di tutti i giorni uomo e donna: versare 2 gocce sulle dita bagnate d’acqua e spalmare bene. Per tensioni premestruale, cistite, prostatite, menopausa, vaginite, prurito, amenorrea, dismenorrea, leucorrea: versare 2 gocce sulle dita bagnate d’acqua e spalmare. Piaghe vaginali: versare direttamente o spalmare 2 gocce sulla piaga oppure 5 gocce miscelate con 2 cucchiai di yogurt in lavanda interna. Candida: 5 gocce miscelate con 2 cucchiai di yogurt in lavanda interna per 40 giorni.


Per le cistiti e prostatiti prendere anche 3 gocce su una zolla di zucchero due volte al giorno per una settimana poi soltanto alla sera fino a completare 40 giorni.



🔍 Vi suggerisco di utilizzare oli essenziali di alta qualità (difficili da reperire!) così da poterli tranquillamente ingerire. Personalmente, utilizzo prevalentemente le essenze del profumiere Abdessalam Attar di Rimini (www.profumo.it) che le distilla e le crea personalmente.




Lorenzo Biroli

- Specialista del Massaggio

- Operatore in Discipline bio-naturali

- Training Autogeno

- Counselor Umanistico



44 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page