top of page

AROMATERAPIA - ESSENZE ACCESSORIE (per l'uso quotidiano) - Bacetto

Aggiornamento: 27 mag 2023

Laverete costantemente la bocca per non dare la possibilità che si formino veleni nei canali.

PETAR DANOV



Finocchio, Incenso, Zenzero, chiodi di Garofano, Origano



Proprietà: Antinfiammatorio, analgesico, disinfettante

Affinità d'organo: cavità orale e faringe

Peculiarità: contro l'alitosi


➤ Bacetto è stato concepito inizialmente per l’uso postoperatorio. Usandolo in risciacquo ogni 2 ore poi 3 volte al giorno, limita l'utilizzo di antidolorifici. Inoltre la cicatrizzazione dei tessuti avviene in un tempo ridotto.


➤ Bacetto risolve praticamente tutti i problemi del cavo orale: infezioni gengivali, piorrea, alitosi, mal di gola, raffreddore ed influenza, tonsillite, laringite ma anche tosse e bronchite.

Lo si usa secondo il problema in gargarismi, in risciacquo o su una zolletta di zucchero. La quantità in tutti casi è di 1 a 3 gocce.



Per l'igiene gengivale Bacetto ha proprietà disinfettanti e analgesiche, lo si usa in risciacquo di bocca o sullo spazzolino (1 o 2 gocce), mattina e sera. Questa essenza è anche usata nello stesso modo per fermare le carie e alleviare il mal di denti.



Bacetto può curare l'alitosi: il suo delizioso e potente profumo è un efficacissimo deodorante orale, ma la risoluzione del disturbo risiede nell’azione delle sue essenze sull'apparato digestivo, spesso all'origine di questo disturbo oppure sulle carie che disinfetta o sull’infezione gengivale che guarisce. Usare in risciacquo di bocca (1 o 2 gocce) quotidianamente.

Bacetto aiuta a prevenire e curare i raffreddori, mal di gola, tosse, bronchite ed influenza. Usare in gargarismo (1 o 2 gocce) ogni ora fino al miglioramento.



APPLICAZIONI: cure post operatorie del cavo orale, raffreddore, influenza, tonsillite, laringite, mal di gola, bronchite, infezioni gengivali, alitosi.


Come fare un risciacquo di bocca o un gargarismo con Bacetto: versare due gocce di essenza direttamente in bocca, poi prendere un sorso d'acqua quanto basta per il risciacquo o per il gargarismo.


Per pronto soccorso alitosi e alito da fumatore: versare una goccia di essenza sullo spazzolino da denti o su un dito e passarlo sulle gengive e sui denti.


🔍 Vi suggerisco di utilizzare oli essenziali di alta qualità (difficili da reperire!) così da poterli tranquillamente ingerire. Personalmente, utilizzo prevalentemente le essenze del profumiere Abdessalam Attar di Rimini (www.profumo.it) che le distilla e le crea personalmente.



Lorenzo Biroli

- Specialista del Massaggio

- Operatore in Discipline bio-naturali

- Counselor Umanistico



132 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page