COPPETTAZIONE VISO Il lifting ad uso estetico e terapeutico


La Coppettazione Viso è una tecnica antichissima utilizzata dalla Medicina Tradizionale Cinese e diffusa in Occidente come trattamento sia estetico che terapeutico. Nata con l’intento di alleviare i dolori muscolari e articolari, oggi viene utilizzata anche e soprattutto come trattamento lifting viso non invasivo per distendere le rughe e ringiovanire la pelle.


L’aspirazione svolta dalle coppette (che, essendo in silicone, scongiurano i tipici inestetismi della pelle causati da quelle in vetro stimolate a fuoco) ha effetti estetici e terapeutici.


I benefici a livello estetico sono davvero molteplici:


∙ Il drenaggio del fluido nelle ghiandole linfatiche depura la zona riducendo il gonfiore e purificando la pelle.

∙ L’incremento della microcircolazione apporta più ossigeno e sostanze nutritive donando un aspetto più giovane e vitale alla pelle.

∙ Tutti i prodotti di bellezza utilizzati dopo il trattamento vengono assorbiti meglio aumentandone l'efficacia.

∙ Il movimento di sollevamento dei tessuti riduce le linee sottili visibili, le rughe di espressione e le cicatrici presenti a causa di lesioni o acne. Inoltre, il tessuto connettivo sotto la pelle del viso viene stimolato in modo da guarire e produrre elastina (costituente fondamentale della pelle che le conferisce la caratteristica risposta elastica quando il tessuto è sottoposto a tensioni meccaniche) e fibroblasti (cellule tipiche del tessuto connettivo, in grado di produrre le componenti della matrice extracellulare come, per esempio il preziosissimo collagene).

∙ I movimenti massaggianti aiutano a rilassare i muscoli facciali tesi con la conseguenza di donare un aspetto più morbido e disteso.


Per quanto riguarda i benefici a livello terapeutico, la Coppettazione Viso si dimostra utile a persone affette da una serie di disturbi legati alla zona del capo e del collo come:


∙ Sinusite ∙ Mal di testa e emicranie ∙ Paralisi facciale ∙ Mal d’orecchi



14 visualizzazioni0 commenti