Le 7 finestre: le aperture degli organi vitali (Bocca)

I taosti cinesi chiamano "finestre" gli organi di senso: occhi, orecchie, narici e bocca. Essi sono importanti per ricevere e trasmettere informazioni. Se una finestra è sporca e debole, non riceverà informazioni correttamente e non tratterà l'energia vitale all'interno.


Gli occhi sono le aperture del fegato.

Le orecchie sono le finestre dei reni.

Il naso è l'apertura dei polmoni.

La bocca è l'apertura della milza.

La lingua è la finestra del cuore.


Esistono delle semplici e intuitive pratiche quotidiane per pulire le finestre degli organi rafforzando, quindi, questi ultimi.


La Bocca

La bocca svela, più di ogni altra parte del corpo, i nostri sentimenti (Massimo Fini)



La depressione o i livelli di energia bassi fanno ricadere gli angoli della bocca. Incrementare il livello di energia nel corpo dipende molto dagli occhi e dalla bocca. Quando gli angoli della bossa si rilassano verso il basso, il sistema energetico dell'organismo si trova ad essere scarico. Massaggiare i muscoli della bocca verso l'alto aiuta a risollevare gli angoli rilassati.

Questo tipo di massaggio può essere potenziato posando sugli angoli della bocca il dito indice e il pollice esercitando poi una leggera pressione sollevandoli verso l'alto di un paio di centimetri (ripetere questo movimento da 10 a 20 volte al giorno).

Naturalmente, anche un sorriso spontaneo o un accenno di sorriso (quello che viene chiamato comunemente"sorriso beota") concorrono a cambiare l'umore e i pensieri. Provare per credere.



Un altro esercizio utile per allargare la bocca agendo sui muscoli facciali è quello di chiudere le labbra come quando si fischietta e aprirla come quando si sbadiglia. Ripetiamo questo movimento dalle 10 alle 20 volte al giorno.

10 visualizzazioni0 commenti