MAKKŌ-HŌ STRETCHES - Accedi alla tua energia vitale in pochi minuti

Gli esercizi chiamati MAKKŌ-HŌ (真向法, in giapponese: "via diritta per la salute" o "guardare dritto davanti a sé" o, ancora, "guardarsi allo specchio" inteso come "ascoltare il proprio corpo") rappresentano l'origine degli Esercizi dei Meridiani di S. Masunaga.


In alcuni ambienti giapponesi sono chiamati "tsukue" (机= tavola) perchè sono quattro come le gambe di un tavolo.

Si tratta di semplici esercizi ideati da Wataru Nagai la cui sorte (secondo i medici) doveva essere quella di morire a 42 anni per un ictus; grazie alla pratica costante degli esercizi e allo spirito di gratitudine, Nagai è vissuto fino a 74 anni.


La sequenza (eseguibile in soli 5 minuti) aiuta a ripristinare l’elasticità corporea di cui godevamo da bambini e, secondo le indicazioni, andrebbe praticata ogni giorno, due volte al giorno, una al mattino e una la sera.


Questi esercizi aiutano a:

- rigenerare il corpo e a prevenirne l'atrofia

- migliorare la circolazione sanguigna

- equilibrare il sistema nervoso e ormonale

- rinforzare le articolazioni, aiutando a prevenire l'artrite - mantenere in salute la colonna vertebrale.


Suggerimento per la pratica: pratica i primi 3 esercizi per 2 o 3 volte e poi passa al 4° ripetendolo sempre 2 o 3 volte.


LORENZO BIROLI

- Specialista del Massaggio

- Operatore in Discipline Bio-energetiche

- Counselor Umanistico



5 visualizzazioni0 commenti